Book a table

La meraviglia nel piatto

Il ristorante gastronomico di Bianca si ispira all’incontro degli elementi naturali che abbracciano la sala attraverso le vetrate panoramiche fronte lago. Acqua, roccia, terra, legno: la bellezza che producono quando si sfiorano, l’energia che generano quando si scontrano. La meraviglia è tradotta nel piatto da Fabrizio Albini, che con la sua cucina attraversa ricordi, emozioni e paesi lontani per arrivare all’essenza del gusto.

DNA italiano
La cucina di Bianca sul Lago è italiana, contemporanea e golosa, ma soprattutto essenziale, per restituire ad ogni ingrediente la propria purezza e raccontarne la storia straordinaria.
La natura da scoprire
La celebrazione della natura ha la sua massima espressione nelle materie prime coltivate nell’orto, nascosto dietro ai sei ulivi secolari che dominano il parco e circondato da melograni, peri, meli, ciliegi e frutti di bosco.
Chef's Table
Situato in una sala esclusiva rivestita in cuoio e legno, il tavolo con vista sulla cucina ospita fino a venti persone ed è l’ideale per percorsi gastronomici su misura, eventi privati e meeting aziendali.
La Cantina
La carta è accompagnata da un’eclettica selezione di vini che spazia da grandi classici italiani e francesi a piccoli produttori da scoprire. Le vecchie annate di bottiglie indimenticabili e più di altre duecento etichette sono custodite nella cantina visitabile di Bianca.
Executive Chef

Fabrizio Albini

Tutte le esperienze di Fabrizio Albini nelle più importanti insegne italiane e francesi convergono nella carta di Bianca sul Lago, un concept fluido guidato dal ritmo delle stagioni e da una filosofia glocal, che racconta le ricchezze del territorio attraverso piatti dal respiro internazionale.

Orari

Pranzo

  • Da martedì a domenica
  • dalle 12.30 alle 14.30

Cena

  • Da martedì a sabato
  • dalle 19.30 alle 22.30
IL PRANZO DI NATALE
Il tradizionale pranzo di Natale nel ristorante gastronomico di Bianca.
SCOPRI IL MENU